LA VITICOLTURA SI PRATICA DA SEMPRE

Vigneti russumanno

Nelle campagne di Cirò Superiore coltiviamo questi vigneti di proprietà. Sono cinque ettari di vigneti in agricoltura biologica, fanno da cornice filari di ulivi e un agrumeto.

Il terreno è pianeggiante, di natura sabbioso e medio impasto a circa 50 mt di altitudine. Qui i vitigni autoctoni di gaglioppo e greco bianco vengono coltivati a cordone speronato.

Il microclima è temperato e gode dei benefici effetti sia delle correnti collinari che di quelle marine.

Qui nascono il Cirò rosso classico Salvogaro ed il Cirò rosato Rosemanno da vitigno gaglioppo 100%. Il Ciro’ bianco Frandina da greco bianco 100%.

Lavoriamo anche il vigneto Madonna delle Grazie dove nasce il Cirò rosso classico superiore Piana Delle Grazie. Gaglioppo 100%.

vigneti mortilla

Nel comune di Cirò Marina, a 200 metri di altitudine, coltiviamo le vigne Mortilla, ben esposte ad est.

I vitigni sono per il 90% di Gaglioppo e un 10% di Magliocco coltivati in agricoltura biologica.

Il clima è quello tipico mediterraneo, con le brezze marine che mitigano il rigore invernale e rinfrescano le giornate estive.

I vini hanno lo stesso carattere di questi luoghi, complessi ed eleganti. Qui nasce il Cirò rosso classico superiore Mortilla. 

Al livello del mare troviamo la vigna Feudo a superficie pianeggiante e terreno costituito da sedimenti erosi dalle colline marnose circostanti.

Qui nasce il Cirò rosso classico Gemme.